immagine HASS 1

Reticolo smart

T-HS 1

HS-D 1

D-HS

L'ambiente virtuale al sevizio del reale

L’utente invia dei dati ad un provider, il quale li elabora utilizzando uno specifico hardware e li rifornisce, ovviamente rielaborati, al cliente stesso. Negli ultimi anni, quest’operazione è ormai caduta in disuso ed è stata sostituita da un’automatizzazione più celere e funzionale integrando così tutte le sue funzionalità dalla tipologia di cloud chiamata SaaS.

Nonostante quanto premesso, grazie soprattutto al progetto Smart City, troviamo la sua necessità per implementare i servizi a 360°.

Di seguito gli utilizzi che applichiamo: 

TRANSPONDER HS 1
HS DIRECT 1
DASHBOARD HS 1.2

Quantificazione dei sistemi attivi:

T-HS 1

0

HS-D 1

0

D-HS 1.2

0

Utilizzo "obsoleto" per efficenza futuristica

Immagina ora un’efficiente piattaforma che lavora in totale autonomia, la quale si occupa di comunicazione. Se l’oggetto che viene monitorato da questa piattaforma fosse tutti i  veicoli che circolano per una determinata serie di strade, basandosi sull’utilizzo di cloud in tempo reale che invia e riceve dati sulla sicurezza stradale attraverso le reti cellulari. I soccorritori, i veicoli per la manutenzione, i lavoratori stradali e altre flotte lo utilizzano per prevenire collisioni con conducenti e veicoli, monitorare da remoto la posizione, lo stato dei veicoli e condividere dati in tempo reale con altri reparti e sistemi.

Sviluppato sul campo con i primi soccorritori e gli esperti di sicurezza pubblica, per allertare i conducenti e i sistemi in tempo reale dei pericoli imminenti, coordinare e migliorare le risposte di emergenza e stabilire un quadro critico per i veicoli connessi nel progetto Smart City.

immagine HASS 3

3 utilizzi per un unico scopo

immagine HASS 4

Transponder Haas Smartech 1

Dispositivo autonomo fisico da installare all’interno dei veicoli della flotta, operativo passivamente per gli equipaggi.

Haas Safety Smartech 1

Non richiede montaggio hardware, integrazione diretta del sistema di backend con i sistemi esistenti.

Dashboard Haas Smartech 1.2

Totale controllo della situazione in tempo reale su qualsiasi dispositivo, indispensabile per reti Smart City.

Prevenire le collisioni

Immagina questo sistema applicato nella vita di tutti i giorni: riuscirebbe ad avvisare i conducenti in avvicinamento od eventuali soccorritori per tempo in modo da evitare collisioni ed incidenti stradali. 

Deviare in sicurezza

Considera di poter essere avvisato dal sistema per anticipare pericoli che possono presentarsi sulla strada e gli eventuali inconvenienti, non solo tu singolarmente ma anche tutti gli altri automobilisti in avvicinamento saranno forniti di tempo per deviare la traiettoria.

Consapevolezza in tempo reale

La D-HS 1.2 monitora tramite le geo-localizzazioni le emergenze in tempo reale su qualsiasi dispositivo, informando chiunque riguardo la presenza di possibili code, incidenti od altre emergenze stradali.

Veicoli connessi

Efficace per trasmettere in tempo reale ogni informazione indispensabile per la sicurezza su strada ai sistemi guida automatizzati. I veicoli connessi farebbero così parte di un enorme rete interconnessa che lavora in sinergia in modo costante per rendere le strade più sicure.

Inter operabilità

Ogni processo, anche da un punto di vista burocratico, verrebbe ottimizzato e reso migliore, ad esempio creando una coordinazione tra le agenzie, lo scambio di informazioni tra veicoli della comunità connessi tra loro.

Città connesse

 A quel punto tutte quelle infrastrutture cittadine saranno connesse tra di loro, verrebbe promossa la gestione del traffico, i normali cartelli stradali verrebbero sostituiti da quelli elettronici  a messaggio variabile e costantemente aggiornati in tempo reale.

Modulo di richiesta